Azabu – cucina giapponese
11/01/2010
Il concetto di spogliatoio
25/02/2010
Tutti

we_parigi2Questo post è per tutti quelli che vengono per un week end a Parigi per la prima volta e non sanno cosa vedere/fare.

Ormai, dopo tutte le visite turistiche che ho fatto fare a quelli che mi sono venuti a trovare, ho un’idea di percorso che permette di fare una visita generale della città senza, in principio, stancarsi troppo… anche se generalmente se non siete mai venuti vi stancherete comunque anche solo dopo aver fatto due cambi di metropolitana! 🙂

Consigli generali

frecciaPreferite gli autobus per spostarvi, vi godrete di più la città.

frecciaCercate di non mangiare o fare pause in prossimità dei monumenti famosi per evitare di farvi spennare ed essere trattati pure male.

frecciaNon vi spazientite se il parigino non capisce quando dite Fànta invece di Fantà… non lo fanno apposta, è che proprio “nun ce la fanno”!

Itinerario proposto

Da fare in uno o due giorni, secondo la vostra resistenza fisica, per avere un’idea generale della città.

Prevedete un pranzo al sacco o comprate da mangiare in una boulangerie appena ne vedete una perché visto che si tratta di zone turistiche non troverete altro che posti cari e di cattiva qualità (se ne troverete…).

E’ scontato che tutto ciò che seguirà prevede che abbiate una piantina!

frecciaPARTENZA DALLA TOUR EIFFEL (linea 6, fermata Bir Hakeim, seguite i cartelli per la Tour Eiffel

Se decidete di salire, contate due/tre ore per fare la fila, salire e riscendere con calma.

frecciaTORNATE ALLA METRO BIR HAKEIM e scendete al capolinea Charles de Gaulle Etoile… vi ritroverete sugli Champs Elysées.

frecciaCAMMINATE SUGLI CHAMPS ELYSEES lasciando l’arco di trionfo alle vostre spalle, fino a raggiungere la fermata della metro Franklin Roosvelt (linea 1).

Se vi va di camminare un po’ scendete a Place de la Concorde, entrate nei giardini di fronte all’obelisco (les Tuileries) e risaliteli fino al Louvre.

Se NON vi va di camminare, scendete a Place Royal-Musée du Louvre, attraversate la rue de Rivoli, passate sotto l’arco ed entrate nella Place du Carrousel.

frecciaAMMIRATE le piramidi del Louvre, l’arco del Carrousel e la vista dei giardini delle Tuileries

pranzoSE E’ ARRIVATA L’ORA DI PRANZO potete avventurarvi dentro la Piramide, sotto la quale si apre un mondo invisibile e c’è un intero piano dove potrete mangiare cibo di tutte le nazionalità: un po’ caotico e turistico, ma in zona non c’è molta scelta e poi così vi riposate un po’.

PER VISITARE IL LOUVRE LA PRIMA VOLTA VI CONSIGLIO DI SEGUIRE IL MIO ITINERARIO CLICCANDO QUI.

frecciaUSCITE DI NUOVO ALLO SCOPERTO e andate dalla parte opposta da cui siete arrivati (uscendo sulla Voie Georges Pompidou), girate a sinistra fino a raggiungere il Pont des Arts. Salite sul ponte e contemplate la Senna, la punta dell’île de la Cité e il Collège de France.

frecciaTORNATE INDIETRO SUL PONTE e prendete l’autobus 24 (direzione Ecole Militaire), scendete alla fermata Pont Saint Michel – Quai des Orfèvre e passeggiate fino a Notre Dame.

pranzoPer una PAUSA CIBO vicino alla cattedrale vi consiglio LA FOURMIE AILEE.

Per pranzo o solo per sbavare un po’ sulla loro tarte aux pommes (torta di mele) che è buonissima. E’ un posticino adorabile, pieno di libri e di cose buone da mangiare…

frecciaGUARDANDO NOTRE DAME prendete la strada sulla sinistra (rue d’Arcole), attraversate il ponte e arrivate all’Hotel de Ville, cioé il Municipio di Parigi.

frecciaPRENDETE LA LINEA 1, direzione Nation, e scendete a Bastille dove potrete fare un giretto sulla piazza e guardare l’Opéra Bastille.

A questo punto la giornata dovrebbe essere arrivata verso la fine.

Dalla piazza, potete prendere rue de la Roquette e poi girare a destra sulla rue de Lappe per bere qualcosa: a me piace il Bar à Nenettes, ma c’è l’imbarzzo della scelta.

Poi potete fermarvi a cena a LE GAMIN per gustare una buona galette (le crèpes salate fatte con il grano saraceno).

linea

Et voilà, questa è solo un’idea di itinerario abbastanza lineare e che non vi obbliga a passare ore in metropolitana, potete sfruttarlo per il primo giorno per scoprire globalmente la città e poi dedicare gli altri giorni agli altri quartieri e monumenti principali:

–    Montmartre e il Sacro Cuore
–    Il Quartiere latino
–    Il Marais
–    L’Opéra Garnier e Place Vendôme…

Oppure visitare qualche museo :

–    Il Museo d’Orsay
–    Il Louvre (ma non provate a vedervelo tutto, identificate due o tre cose da vedere e tirate dritti sul resto perché altrimenti ci resterete 8 ore e alla fine lo odierete!)… se volete potete seguire i miei consigli QUI
–    Il Museo Rodin (solo se è una giornata di sole, altrimenti non ne vale la pena)
–    Il Museo Marmottan (se vi piace Monet)

Per saperne di più, o per rubare qualche idea, potete visitare il sito ufficiale dell’ufficio del turismo di Parigi, ricchissimo di informazioni e fatto molto bene.

106 Commenti

  1. Loredana scrive:

    Grazie per la dritta, ti farò sapere come mi sono trovata !!!

  2. Loredana scrive:

    Ciao, ti chiedo una info, sono celiaca sai indicarmi se a Parigi trovo dei posti dove poter mangiare serenamente qualcosa che non mi faccia sentire male?? Grazie Loredana

  3. Dario scrive:

    Salve per il 25/26 gennaio 2014 vorrei portare mia moglie per i suoi 40 a Parigi volevo sapere oltre agli itinerari date consigli su alberghi oppure devo andare ad una agenzia viaggio pero le risorse non sono tante se potreste aiutarmi nel programmare il weekend grazie molte resto in attesa di una risposta

  4. DANTE scrive:

    Ciao… io e la mia dolce metà saremo a per la prima volta a Parigi (soggiorniamo in zona Place de la Republique) dal 5 al 7 di ottobre (arrivo alle ore 10.30 di sabato al Beauvais Tillé e partenza alle 18.50 di lunedì dallo stesso aereoporto). Come possiamo organizzare questo weekend per visitare la città? Grazie 🙂

  5. besilda scrive:

    ciao IP.
    IO E MIO MARITO ARRIVIAMO A PARIGI IL 22 MAGGIO E RIPARTIAMO IL 25 PER BOLOGNA.ARRIVIAMO ALL’AEROPORTO CHARLES DE GAULLE ALLE 18 CIRCA E DOVREMMO ARRIVARE AL HOTEL EST.COME CI SI ARRIVA?E IL RITORNO INVECE E’ DA AEROPORTO BOUVAIS TILLE COSA CI CONSIGLI ?PER NON PERDERE TEMPO E SPENDERE SOLDI IN PIU’.PREMETTO CHE NON VIAGGIAMO MOLTO E SIAMO GIA’ IN PANICO SU COME FARE A MUOVERCI.
    IO PARLO POCO IL FANCESE

  6. Alessandro scrive:

    Ciao IP, devo dire che tutto questo e utilissimo, entrò fine mese andiamo a Parigi, ti chiedo di consigliarmi una zona centrale che possa essere di aiuto per poer visitare la città in un week. Ah siamo due adulti e due bimbi uno di 4anni e uno di pochi mesi.
    Grazie in anticipo.

  7. Crilù scrive:

    Fra un paio di settimane partirò per una gita romantica di 2 soli giorni (arriviamo a beauvais alle 8.30 del mattino e ripartiamo il giorno dopo alle 22.30) – purtroppo niente ferie e pochi soldi perciò dobbiamo approfittare di questa toccata e fuga! Seguirò questo itinerario, spulciando in rete è sicuramente il migliore e il più dettagliato (si vede che l’hai testato in prima persona!), brava e complimenti! Il secondo giorno vorrei fare il quartiere di Montmartre, andare a Pere Lachaise (il mio compagno ci tiene) e fare una capatina nel Marais (compreso il Beubourg da fuori). Ce la possiamo fare? Niente musei questa volta, satrebbe chiedere troopo alle nostre quasi 48 ore parigine….

    • IP scrive:

      Oddio, se non perdete troppo tempo a Montmartre forse, ma è una bella ammazzata! Fai rapida rapida Sacré Coeur et stradine dietro e poi buttatia Père Lachaise che secondo me vale di più la pena, io lo adoro personalmente.:-)

      Buona Parigi!

      • Crilù scrive:

        Grazie della velocissima risposta!!! Il primo giorno, prima tappa sto valutando di fermarmi al trocadero per vedere la tour, tanto non ho intenzione di salirci oppure di partire con l’itineraio dall’arco di trionfo e fare un salto alla tour la sera per vederla illuminata…
        Ma secondo te il secondo giorno ce la facciamo a fare un giretto nel marais o nel quartiere latino? tu quale prefersci?

  8. MISSLORETTA scrive:

    Complimenti per il sito, le info simpatiche e dettagliate, ma sopratutto grazie perchè adesso so come non perdermi dentro il louvre, o almeno spero!!! XD

  9. DENIS scrive:

    Approfitto anch’io della tua disponibilità…con la famiglia andremmo a Parigi 3/4 giorno di cui uno fisso a Disnayland. Visto che il viaggio verrà fatto in camper, hai qualche suggerimento da darmi in merito a campeggi e/o luoghi da visitare comodi a campeggi?
    ciao e grazie

  10. Ilaria scrive:

    Ciao sarò in viaggio di nozze con il mio bimbo di 3 anni e mezzo a Disneyland Paris dal 16 al 20 settembre.
    Non essendo mai stata a Parigi volevo però passare 1/2 giorni a vedere un pò di questa romantica città. Ho letto il tuo itinerario e mi sembra interessante ma vorrei infilarci in mezzo anche qualche visita in posti adatti a mio figlio, ho letto che ci sono posti adatti come: Villette e Pompidur e vorrei anche includere il quartiere latino.
    Il problema è che ancora non riesco ad orientarmi, sapresti darmi qualche consiglio e idea di itinerario che consideri qualche tappa intermedia a misura di bambino e anche posti non troppo cari e buoni per mangiare? Considera che la sera dovremmo tornare in albergo che si trova a disneyland e mi servirebbe capire anche con che mezzi muovermi per gli spostamenti, ho letto anche del battello sulla Senna mi sembra un’idea carina.
    Grazie anticipatamente
    Ilaria

  11. Donatella scrive:

    Ciao IP,
    perdonami già in partenza il lungo messaggio, sono più che confusa!…
    La prossima settimana (martedì e mercoledì per il nostro anniversario) saremo a Parigi e abbiamo già in mente il tour da fare!
    Arriveremo a Beauvais di mattina e l’hotel è nella zona della Tour Eiffel.. già il primo problema è come ci arriveremo! Ho letto l’altro tuo post sugli aeroporti ed è chiaro, ma non sono riuscita a trovare ancora una mappa chiara degli autobus di Parigi (dato che pensiamo di non prendere metro ma solo autobus per vedere meglio la città quanto meno di passaggio!). Da Beauvais quindi dobbiamo arrivare nella zona della Tour…
    Il primo giorno comunque pensiamo di fare praticamente l’itinerario che prevedi anche tu (dalla Tour Eiffel a Notre Dame), è il più interessante per noi che siamo degli artisti, e anche il più comodo!
    Il giorno dopo invece vorremmo andare a Montmartre… quale/i linee dovremmo prendere dalla tour per arrivare lì? Senza rischiare di perdere una giornata, poiché alle 4 dobbiamo essere ad Orly… da Montmartre poi, possiamo sperare di prendere qualche linea che ci faccia arrivare in aeroporto?
    In pratica, i miei dubbi rimangono sui mezzi di trasporto… sono un po’ confusa… metti anche che sono di Palermo e qui i mezzi di trasporto funzionanti sono un tabù! XD

    • IP scrive:

      Ciao Donatella,
      da Beauvais arrivi a Parigi a Porte Maillot (linea 1), poi da lì puoi prendere metro o autobus (anche se con le valigie ti consiglio piuttosto la metro o un taxi).

      Se vuoi avere un’idea prima di partire, sul sito della RATP trovi il piano interattivo (anche in inglese) che è estremamente ben fatto: http://www.ratp.fr/plan-interactif/. Puoi cercare il nome delle stazioni, fare gli itinerari, ecc, ecc…
      Poi quando sarete a Parigi la prima cosa da fare è recuperare una mappa a una fermata della metro.

      Montmartre è all’esatto opposto di Orly (Nord vs Sud e fuori Parigi), di mezzi ce ne sono sempre e comunque, bisogna solo vedere vicino a che metro sarete, ma calcolate parecchio tempo se volete partire da lì.
      Comunque sempre sul sito della RATP hai una sezione per gli itinerari che ti indica anche il tempo di percorso da una metro all’altra.

      Buona Parigi!

      • Donatella scrive:

        Grazie infinite dei consigli e della risposta esaustiva! 😀
        Spero di non perdermi con tutte queste linee, male che vada andremo a piedi! XD
        Grazie ancora!

  12. Lucia scrive:

    Ciaoooooo avrei bisogno di un tuo consiglio/ aiutoo!! Tra un paio di settimane passerò un fine settimana a Parigi e ho trovato interessantissimi i tuoi consigli.. ora mi chiedevo secondo te come arrivo all’hotel Comfort Opera Drouot ( 4 Rue de la grange Batelier) dall’ aereoporto Orly? vorrei perde meno tempo e possibile!!! ti prego aiutami!!!!

  13. cospiracy scrive:

    Ciao IP, e complimenti per il tuo sito, davvero molto carino e soprattutto utile.
    Ho regalato alla mia ragazza un we a parigi con arrivo ad orly venerdi sera e ritorno la domenica sera sempre da orly, Sono ancora indeciso sull’albergo, soprattutto per la zona. Uno è in rue danton, 6 l’altro è in rue jean rey. Rimanendo per così poco tempo, vorrei che l’hotel sia posizionato in maniera strategica, in una bella zona e soprattutto vicino alla metro. Sarei più indirizzato per il secondo, data la vista sulla tour eiffel. Come ti sembra come posizione? come posso organizzare gli spostamenti da orly?

    Grazie mille per il tuo aiuto.
    e continuate cosid

  14. Gianni scrive:

    Ciao Italiani Pocket
    dal 12 al 15 marzo sarò a Parigi con la mia ragazza. Vorrei avere qualche consiglio su quali posti visitare, tenendo conto che l’aereo atterrerà a Orly verso le 12.00 e che l’hotel che ho prenotato si trova in zona Pigalle. Vorrei anche andare un giorno a Disneyland. Che itinerario mi consigli?….. Grazie

    P.S. il volo del ritorno partirà alle 18.40 da Orly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi