Lieu d’être – Un evento unico e poetico alla gare de Lyon!
20/04/2012
Il mediatore delle telecomunicazioni
14/05/2012
Tutti

L’A.I.L.E. – Aiuto all’alloggio per gli studenti

L'A.I.L.E.

Copyright (c) 123RF Stock Photos

Da metà aprile 2012 un nuovo aiuto è stato creato dal comune di Parigi per aiutare gli studenti con la loro prima istallazione a Parigi, che è uno dei passi più complicati quando si decide di venire ad abitare qui.

La Ville de Paris ha creato quindi l’Aide à l’Installation dans un Logement pour les Etudiants (l’AILE).

CHE COS’È L’AILE

Un aiuto di 900€ per il primo alloggio. Questa prestazione permetterà agli studenti un aiuto alla prima istallazione, che potrà essere utile per esempio per il deposito della cauzione, l’acquisto di elettrodomestici, mobili, ecc…

CHI PUO’ ACCEDERE ALL’AILE

Possono richiedere questo aiuto SOLO gli studenti con una borsa del CROUSS e che rispettano altre svariate condizioni.
Per tutte le info sulle borse del CROUSS, leggete qui : www.crous-paris.fr

Le altre condizioni sono essere iscritti in un Istituto superiore parigino e avere un contratto d’affitto a Parigi a partire dal 1° luglio 2011.

Gli appartamenti ammobiliati NON rientrano in questo aiuto.

Per gli studenti che abitano insieme nello stesso appartamento, tutti gli occupanti devono figurare sul contratto e solo gli studenti eligibili all’AILE ne avranno diritto.

Questo aiuto è versato in una sola volta per ogni studente durante tutto l’anno scolastico.

COME FARE PER RICEVERE L’AILE

Basta scaricare il modulo QUI e inviarlo riempito e con i seguenti documenti :

– copia del contrato d’affitto a nome dello studente
– copia di un giustificativo di domicilio (EDF, GDF, telefono fisso, assicurazione sulla casa, ecc…) a nome dello studente
– un RIB

Per ulteriori informazioni e domande vi consiglio di consultare le F.A.Q. QUI

1 Comment

  1. Davidogno ha detto:

    eh, non male in effetti, ma non credo sia utile agli italiani immigrati, le borse del CROUS essendo riservate agli studenti di nazionalità francese o la cui famiglia risiede e paga le tasse in Francia (o almeno così era qualche anno fa quando mi informai in merito…)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.