Una gita fuori porta a Provins
23/04/2018
I sensi di marcia parigini
21/05/2018
Tutti

La festa dei vicini

Venerdì 25 maggio sarà la giornata della Festa dei vicini, una festa che istintivamente può sembrare un po’ triste per noi italiani così socievoli (rispetto alle popolazioni del Nord Europa), ma che alla fine, quando si vive da un po’ a Parigi (e in generale in una grande città, anche italiana) ha un valore non trascurabile.

Il principio della festa

Consiste nel conoscere i propri vicini di casa (che non è una cosa banale!) e rompere l’isolamento tipico delle grandi città. Nel caso di Parigi l’isolamento aumenta perché ci sono tante persone in affitto che vanno e vengono. Io per esempio ho vissuto 7 anni  nello stesso palazzo incrociando e conoscendo si e no tre persone! Vuoi perché non si hanno gli stessi orari, vuoi perché ognuno si fa un po’ gli affari suoi (che è anche cosa buona e giusta), fatto sta che raramente si ha l’occasione di conoscere chi ci abita accanto.

Dunque, si prende l’iniziativa, si attaccano i volantini, si invita il condominio per esempio nel cortile interno del palazzo (se c’è, altrimenti a casa di qualcuno o nel bar sotto casa) e si sgranocchia qualcosa tutti insieme chiacchierando e facendo conoscenza.

Come organizzare la festa nel tuo palazzo

La cosa è molto semplice, basta avere la voglia e prendere l’iniziativa e il D-Day ognuno porta qualcosa da bere e da mangiare.

  1. Recupera il materiale scaricandolo sul SITO
  2. Organizza l’aperitivo : QUI trovi i 10 consigli per una buona organizzazione.

La mia esperienza personale

In tanti anni di vita parigina ho potuto organizzare e partecipare a un paio di feste dei vicini e ogni volta sono state un successone! Perché alla fine a stì francesi bisogna solo dargli una spintarella, ma poi sono ben contenti di socializzare e passare una serata tutti insieme! 🙂

Buona festa dei vicini!

Se partecipate e/o organizzate non esitate a raccontarmi qui la vostra esperienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.