prime_activite2
La prime d’activité
25/01/2016
candelora
La Candelora
01/02/2016
Tutti
© photo Vincenzo Valentino

© photo Vincenzo Valentino

Per una come me, che per anni ha dovuto muoversi con i mezzi pubblici a Roma, Parigi è il paradiso del trasporto e del movimento! Per chi abita dentro la cintura, parole come macchina o motorino suonano straniere.

14 linee di metropolitana, 5 linee di RER (i trenini che ti portano dal centro alla banlieu), svariati tram, le biciclette in libero servizio, in questa città ci si può sbizzarrire… e se proprio vuoi stare comodo, i taxi non sono neanche cari!

Oggi parliamo di COME MUOVERSI a Parigi risparmiando tempo, soldi, ma soprattutto senza stress e GODENDOSI LA CITTÀ.

Premessa

Ricevo periodicamente messaggi e commenti dove mi chiedete di dirvi che biglietti comprare, ma il calcolo della migliore tariffa dipende da talmente tante variabili che non posso rispondere a questa domanda. Grazie a tutti i post che aggiorno costantemente vi permetto però di fare tutti i calcoli in base alle vostre esigenze (età, cosa volete vedere, siete camminatori o no, ecc…). Leggete TUTTI i post sui trasporti e avrete TUTTE le informazioni necessarie.

Se poi vi sentite persi e volete che faccia io i calcoli al vostro posto, sappiate che è un lavoro, che ci vuole tempo e pazienza e che quindi è un servizio retribuito. Tutti i dettagli li trovate su Paris pocket !

In generale

  • il sito della RATP è fatto molto bene ed è molto completo. C’è anche una parte dedicata esclusivamente ai turisti)
  • le zone per muoversi dentro Parigi sono le zone 1-2
  • i biglietti (o abbonamenti) possono essere usati su bus, metro, RER e tram
  • gli abbonamenti settimanali, mensili e annuali vanno caricati su un supporto che si chiama PASS NAVIGO

Consigli

  • PER EVITARE LE FILE AGLI SPORTELLI, se hai una carta di credito internazionale (o le monete di cui ti vuoi sbarazzare!), compra i biglietti ai distributori automatici: è semplice e non c’è un minimo d’acquisto (puoi comprare anche un solo biglietto con la tua VISA per esempio)
  • EVITA DI COMPRARE I BIGLIETTI SINGOLI, se proprio non vuoi/puoi fare un abbonamento compra piuttosto un carnet da 10 biglietti, risparmi un sacco
  • CERCA DI NON COMPRARE I BIGLIETTI SULL’AUTOBUS, non permettono coincidenze. Mentre quelli che compri ai distributori o agli sportelli (TICKET+) durano 90 minuti e puoi fare i cambi bus(tram)-bus(tram)
  • CHIEDI UN MINI-PLAN a uno sportello, è pratico e lo infili dappertutto

Tutti i prezzi

Singolo - 1.9€
Dura 90 minuti, puoi fare corrispondenze bus(tram)-bus(tram), ma non bus(tram)-metro e viceversa. ATTENZIONE! Se lo compri sul bus ti costa 2€ e non puoi fare nessuna corrispondenza!
Carnet 10 biglietti - 14.5€ (7.25€ < 10 anni)
Giornaliero - 7.30€ / 4€ < 26 anni solo week end e festivi
Tutto il giorno fino all’ultima metro (anche se dopo mezzanotte). Per comprare un giornaliero ai distributori automatici vai su “Autre choix” e cerca il MOBILIS, scegli le zone (per Parigi 1-2), paga e il gioco è fatto. RIDUZIONI GIOVANI: Sabato, domenica e i giorni festivi, se hai meno di 26 anni, puoi comprare un giornaliero a 4€ (ticket + jeune)
Settimanale - 22.15€
Da lun a dom (viaggi illimitati). Il settimanale è venduto fino al giovedì incluso, poi non lo potete più comprare per la settimana in corso. Vale per tutta l’Ile de France !
Annuale - 803€ / 333.9€ < 26 anni e studenti
Carte Intégrale(+ di 26 anni): 803€. Carte ImagineR (studenti con meno di 26 anni): 333.90€. Per ottenere gli abbonamenti annuali bisogna necessariamente avere un conto in banca franceseVale per tutta l’Ile de France !

 

Se siete TURISTI potete comprare un Paris Visite, che costa un po’ più caro ma che comprende delle riduzioni in giro per Parigi (potete comprarlo online e ritirarlo agli sportelli, direttamente agli sportelli o farvelo recapitare al vostro hotel)… ma fatevi bene i calcoli perché non sempre conviene! Tutto dipende da cosa volete fare insomma.

Importante

Con il nuovo “Pass Navigo toutes zones” il vecchio abbonamento zona 1-2 è ora valido in tutta l’Ile de France ! TUTTE LE INFO QUI

118 Commenti

  1. Luana scrive:

    Ciao e complimenti per il sito, davvero utile per chi arriva a Parigi e non sa come muoversi!

    Forse la mia domanda non è del tutto inerente al post, ma non ne ho trovato un altro che si possa avvicinare. Volevo sapere se c’è un modo per recuperare una ricevuta di ricarica del navigo andata persa. Come potrai immaginare mi serve per presentarla al lavoro per il rimborso. Sono in possesso di tutte le ricevute tranne una. Mi rendo conto che è una domanda molto specifica, ma ci provo lo stesso e grazie comunque per la disponibilità e per tutto quello che fai!

    Luana

    • IP scrive:

      Ciao Luana, cosi’ di istinto direi di chiederla a uno sportello, credo che loro abbiano la possibilità passando il Navigo sulla loro macchinetta, ma non sono sicura. Con l’abbonamento annuale io ricevo l’attestato ogni anno quindi non mi è mai capitato di chiedere la ricevuta… e prego! 😀

  2. Danilo scrive:

    Ciao, complimenti per il tuo lavoro. Sto andando in overdose di informazioni…. vado a Parigi dal 30 maggio al 2 giugno. 4 gg. – 2 gg. Netti! (Arriviamo il tardo pomeriggio, partiamo dopo l’una del 2. Mi conviene il Paris visita 1/5 per 5 gg.? Ho libertà di movimento ma spreco un giorno, che alternativa posso avere arrivando ad Orly (zona 5) e ripartendo dallo stesso aeroporto il 2 giugno? Come posso garantirmi libero utilizzo dei mezzi pubblici senza spreco? Cosa consigli? Grazie, Danilo

  3. davide scrive:

    Ciao! Ottima guida! Devo andare a Parigi da venerdi 22 a mercoledì 27 luglio, e volevo sapere quale abbonamento mi conveniva fare dal momento che la mia vacanza sarà a cavallo tra due settimane. Conviene fare il bus navigo e farla due volte, o conviene fare la paris visite per 5 giorni? Siamo 4 e siamo tutti di età inferiore a 26 anni quindi i vantaggi offerti dalla paris visite li avremmo a prescindere. Inoltre abbiamo intenzione di andare a versailles e a disneyland e queste sarebbero le uniche due uscite fuori dalla zona 1-3 avendo trovato un hotel in zona 2. Che genere di abbonamento mi conviene fare? Grazie in anticipo.

  4. Simona scrive:

    Salve,
    ma il Pass Navigo c’è anche per i bambini????

  5. Andrea scrive:

    Ciao! Sono in possesso di una Paris Visite 1-3 valida per 3 giorni. Vorrei sapere cosa comprende realmente (in linea di massima so cosa comprende ma voglio essere sicuro) e come si deve compilare. Grazie mille!

    • IP scrive:

      Ciao Andrea, tutte le info le trovi sul sito di Paris Visite, io non so dirti di più, non sono fan dei pass turistici. 😉
      Per compilarlo mi sembra che devi solo inserire nome e cognome e data di inizio, niente di complicato, ma non ricordo perfettamente come è fatto…

  6. mari scrive:

    Salve, io e il mio compagno andremo a Parigi dal 28 dicembre al 2 gennaio. Alloggeremo nel quartiere bastille cosa ci consiglia per girare? Noi vorremmo vedere torre eiffel, notre dame e i posti più famosi da vedere a Parigi. Per poi tornare a fine serata nel quartiere bastille. Attendo una sua risposta grazie mille

  7. Elena scrive:

    Scusate ma l’opzione abbonamento settimanale riportato nella tabella a quale Pass Navigo fa riferimento esattamente? Non capisco se si tratti di quello classico o di quello “turistico”. A me interesserebbe solo nel caso in cui si tratti della seconda opzione perché resto a Parigi solo due settimane. È possibile ci sia anche uno sconto studenti europei di età compresa tra i 18 e i 26 anni?

    • IP scrive:

      Ciao Elena,
      tutte le info nel link. 🙂
      “gli abbonamenti settimanali, mensili e annuali vanno caricati su un supporto che si chiama Pass Navigo

      Per gli studenti lo sconto esiste solo per l’annuale (Imagine R).

  8. caterina scrive:

    ciao sono in confusione ho visto il vostro sito e vorrei dei consigli su come spostarmi a parigi, carnet, abbonamenti, ecc, sarò a Parigi con mio marito dal 25 luglio al 4 agosto alloggeremo presso il pavillon coucellas parc monceau in 25 rue de Saussure, vorremmo andare un giorno a dysneland e uno alla reggia di Versailles nei restanti gg resteremo a vedere i monumenti e musei di Parigi.
    Ho visto che sono convenienti gli abbonamenti settimanali ma si possono utilizzare su tutte le linee? hanno un numero di corse prestabilito? Grazie in anticipo per la tua risposta.

    • IP scrive:

      Ciao Caterina,

      1.

      i biglietti (o abbonamenti) possono essere usati su bus, metro, RER e tram

      2. Il settimanale è valido illimitatamente dal lunedì alla domenica ed è venduto fino al giovedì.

      Buona Parigi!

      p.s. una dritta? Portatevi dietro la mia fantastica guida “Parigi low cost” edita da Rizzoli, la trovate in libreria! Eheheheheh… :-p

  9. andrea scrive:

    waw ottimo ti ringrazio!

  10. andrea scrive:

    ciao IP! Intanto complimenti per il post! Volevo chiederti due cose:
    1 io e la mia ragazza andiamo 10 giorni a Parigi quest’estate: siamo due studenti sotto i 26 anni, sai se abbiamo qualche agevolazione sulla Paris visite? e su qualche altro tipo di trasporto? (chiaramente non l’imagineR… 😛 ). Inoltre secondo te per musei i musei basta che mostriamo il libretto universitario per usufruire di qualche sconto studente? o dobbiamo farci L’ISIC (International Student Identity Card)?
    2 Ho letto che il tuo libro è stato molto apprezzato, mi posteresti un link su dove comprarlo?
    Grazie mille!

    • IP scrive:

      Ciao Andrea,
      grazie per i complimenti, ecco le risposte:

      1. nessuna riduzione su paris visite
      2. quando avete riduzioni o ingressi gratis dovete far vedere la carta d’identità per l’età
      3. per il libro clicca sul banner a destra del post oppure QUI 🙂

      Buona Parigi !

  11. Alessia scrive:

    Ciao. Complimenti ho comprato oggi il tuo libro ed è veramente bello. Non riesco però a trovare una informazione nè nel libro nè qui che mi sembra fondamentale : il biglietto giornaliero e settimanale vale sia su metro che tram e bus? E per quelli notturni?
    Grazie infinite, ciao e buona notte!!!

    • IP scrive:

      Ciao Alessia,
      intanto sono felicissima che il libro ti piaccia, è stata una faticaccia, ma ne sono proprio soddisfatta! 🙂

      Per le tue domande:
      Nel post:

      i biglietti (o abbonamenti) possono essere usati su bus, metro, RER e tram

      … e Noctiliens.
      Noctiliens: http://www.italianipocket.com/i-noctiliens/
      Nel libro: pagina 14 (zone e tariffe)

      Era un test per vedere se ero attenta vero? Ahahahahah! :-p

  12. Maurizio scrive:

    Salve, io e la mia ragazza saremo a Parigi per 4 notti vorrei capire come mi conviene muovermi. Premetto che le distanze non ci spaventano, quindi cammineremo volentieri anche per goderci al massimo la città. Va però detto che intendiamo andare a visitare Versailles.
    Dunque, cosa converrebbe prendere? Mi stavo orientando sul carnet da 10 tickets, ma quelli non si estendono alla zona 4 vero?
    Attendo info, grazie.

    • IP scrive:

      Ciao Maurizio,
      tutte le tariffe complete e precise sono nel post e ti permettono di fare i tuoi calcoli, che sono del tutto soggettivi. Tutto dipende da cosa volete vedere e da cosa farete durante tutto il vostro soggiorno, i prezzi variano da persona a persona. Le tariffe indicate nel post valgono per la zona 1-2, per le altre zone i biglietti sono identici ma più cari, visita il sito della RATP (link nel post).

      Se hai bisogno di un aiuto personalizzato (oltre che per i trasporti) qui trovi i dettagli sui servizi che posso offrire in ambito turistico: http://www.paris-pocket.com/it/turismo

      A presto e buona Parigi!

      • Maurizio scrive:

        Se si può lasciare un feedback, questa risposta non risulta affatto utile. Mi rendo conto che, dietro corrispettivo, lo stimolo a formulare una risposta più circostanziata sarebbe diverso.

        • IP scrive:

          Maurizio, personalmente mi sembra che con questo blog che gestisco dal 2008 in modo del tutto gratuito e senza compenso faccio già del mio meglio! :-)))

  13. Andrea scrive:

    ciao IP!sono uno studente erasmus e sarò a parigi fino a settembre. Volevo farti un “paio di domande” sull’ imagineR:
    – quando faccio questo abbonamento mi bloccano 330 euro?oppure prelevano mensilmente?
    -poi ho visto che è possibile fare l abbonamento solo a partire da settembre o ottobre o novembre o dicembre o da 1 gennaio…ed io che comincerei a febbraio non posso farlo più? se si, mi durerebbe fino a febbraio dell’anno prossimo?oppure fino alla fine dell’anno scolastico(giugno)?
    -poi è vero che se ad esempio faccio l’abbonamento a febbraio devo pagare anche i mesi precedenti(sett,ott,nov,dic,gen)?

    • IP scrive:

      Ciao Andrea, ecco le risposte:

      1. sei tu che decidi se pagare in una volta o al mese
      2. ImagineR è un annuale per gli studenti quindi le iscrizioni sono possibili max fino a gennaio
      3. Se proprio vuoi farlo non so se è possibile fare un contratto che parte da gennaio adesso, ma dovresti pagare da gennaio

      Per tutti i dettagli vai qui: http://www.imagine-r.com/forfait/faq.aspx

  14. Gianlu scrive:

    Ciao e complimenti per il blog!!!sto ricavando parecchie “dritte”!
    Vorrei solo avere conferma di una cosa: il paris visite si può anche prendere direttamente a Parigi senza fare prenotazioni online o altro, giusto?se si, ci sono macchinette apposite o si trova cercando in quelle normali?Ho letto che garantisce alcuni sconti per alcuni musei e/o attrazioni:basta farlo vedere quando si sta acquistando il biglietto?Grazie!

    • IP scrive:

      Ciao Gianlu,

      Se siete TURISTI potete comprare un Paris Visite, che costa un po’ più caro ma che comprende delle riduzioni in giro per Parigi (potete comprarlo online e ritirarlo agli sportelli, direttamente agli sportelli o farvelo recapitare al vostro hotel)… ma fatevi bene i calcoli perché non sempre conviene! Tutto dipende da cosa volete fare insomma.

      clicca sul link nel paragrafo per avere tutte le info dettagliate.

  15. Antonio scrive:

    Ciao! Grandissima guida, ti ringrazio! Sto organizzando un viaggio a sorpresa per la mia ragazza e stavo facendo due calcoli 🙂 Volevo chiederti una info sul pass navigo per un abbonamento settimanale…devo comunque essere in possesso di un conto bancario o vale solo per le formulazioni mensili e annuali? 🙂 Spero potrai rispondermi, grazie ancora e continua così 🙂

  16. Luana scrive:

    Ciao IP:-) Sarò a Parigi dal 6 Dicembre fino all’11. Siamo in 2 di età inferiore a 25 anni e arriveremo all’ aereoporto di CDG. Alloggeremo vicino la Torre Eiffel. Contavamo di muoverci a piedi per il maggior tempo possibile e di utilizzare i mezzi per raggiungere l’aereoporto, Montmartre e Versaille. Che soluzioni mi consiglieresti? Grazie Mille!!

    • IP scrive:

      Ciao Luana,
      tutte le tariffe complete e precise sono nel post, poi tutto dipende da cosa volete vedere e da cosa farete durante il vostro soggiorno, i prezzi variano da persona a persona. Se hai bisogno di un aiuto personalizzato (il calcolo della migliore tariffa dipende da tante variabili), posso calcolare io la soluzione più conveniente, qui trovi i dettagli sulle tariffe e tutti gli altri servizi che posso offrire in ambito turistico: http://www.paris-pocket.com/it/turismo/

      A presto e buona Parigi!

  17. Annalisa scrive:

    Ciao!
    sarò a Parigi tra meno di due settimane. Sono interessata ad acquistare Il PARIS CITY PASSPORT per 3 giorni ma ho un dubbio. Sul sito è scritto che il Pass è comprensivo della Paris Visite per 3 giorni e Paris Museum Pass per 2 giorni. La mia domanda è: posso attivare i due pass in giorni differenti? cioè ad esempio Paris Visite il sabato e la Paris Museum la domenica? Grazie
    🙂

  18. Margherita scrive:

    Ciao!io vengo a parigi in erasmus per 6 mesi e sono all’universitá di parigi sud..cosa mi conviene fare?

  19. Mario scrive:

    Ciao IP. Io sarò a Parigi da venerdì 3 ottobre a domenica 5 ottobre.
    Arrivo e parto dall’aereoporto Charle de Galle
    Abiterò a Rue de Charonne
    Vorrei spostarmi abbastanza per la città.
    1) quale biglietto mi conviene acquistare?
    2) Lo posso acquistare in Italia? Dove sennò?

    Grazie mille

    • IP scrive:

      Ciao Mario,
      IDEM che per il commento di Cecilia, copio e incollo la risposta data a Lorenzo. 🙂

      Il calcolo dei trasporti dipende da mille variabili (quanti siete, età, cose da fare, hôtel, ecc…). Con le informazioni nel post (puoi leggere anche questo: http://www.italianipocket.com/dall-aeroporto-a-parigi-e-viceversa/ hai tutti gli elementi per fare i calcoli appropriati a seconda della tua situazione (che non conosco) e le informazioni su dove acquistare i biglietti.
      Attenzione ai vari Pass proposti che possono rivelarsi più cari rispetto a quello che volete veramente fare.
      Se poi hai bisogno di un aiuto personalizzato, qui trovi i dettagli sui servizi che posso offrire in ambito turistico: http://www.paris-pocket.com/it/turismo/
      Buona Parigi !

  20. Cecilia scrive:

    Ciao, post interessantissimo! Volevo chiederti un consiglio, io starò a Parigi con la mia famiglia (4 persone in tutto, dai 20 ai 62 anni) da sabato 4 ottobre a sabato 11. Il nostro alloggio sarà vicino alla metro République. Nei nostri piani rientrerebbero anche una visita a Versailles, e una tappa a Disneyland Paris.
    Volevo sapere quale fosse la soluzione più conveniente.

    Grazie in anticipo,

    Cecilia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi